Naturalizzazione presso la Rutgers

Il 15 novembre 2011, Rutgers University del programma sull'immigrazione e la democrazia ha ospitato un evento storico: Rutgers 'prima volta cerimonia di naturalizzazione.

Con le bandiere degli Stati Uniti, NJ e Rutgers volo, 34 i candidati provenienti da 17 paesi e cinque continenti ha compiuto questo passo drammatico, di entrare formalmente la cittadinanza statunitense come cittadini naturalizzati. Si andava in età 20-68 e provenivano da 17 diverse nazioni tra cui Pakistan, Polonia, India, Italia, Nepal, Nigeria, Egitto, El Salvador.

Dr. Ruth Mandel, direttore dell'Istituto di Politica Eagleton, ha accolto con favore e si congratulò con i candidati e le loro famiglie, e si riflette sulla storia della sua famiglia di immigrati e rifugiati provenienti da Austria, occupata dai nazisti più di 60 anni fa.

Dr. John Thompson, direttore distretto degli Stati Uniti Cittadinanza e Servizi Immigrazione, e un alunno Rutgers, ha spiegato i diritti e doveri di cittadinanza americana, e Field Office Director Randi Borgen ha portato i candidati nel giuramento di ufficio. Dr. Anastasia Mann, Direttore del Programma per l'immigrazione e la democrazia messo in luce vantaggi che immigrati New Jersey offre allo Stato, e Isabel Nazario, Vice Presidente della Community Partnerships parlato del significato degli attuali cambiamenti demografici per il futuro della nazione.

Durante la cerimonia, Katherine De La Merced, uno studente RU e membro del coro Voorhees eseguito un una versione a cappella dell'inno Spangled Banner Star. Studente laureato Marlon Avellan ha portato i candidati nel Pledge of Allegiance.

Per informazioni sul processo di naturalizzazione, consultare il Servizio di Immigrazione degli Stati Uniti o CitizenshipWorks .

Traduttore

Contattaci