Autore archivio

Libera Cittadinanza assistenza applicativa

17 marzo 2012 - nessun commento. Posted by in Uncategorized .

Free Citizenship Application Assistance

Visitando sacerdote messicano racconta Rutgers studenti sui pericoli che corre giovani migranti

27 feb 2012 - nessun commento. Posted by in Notizie .

IMG_0310

Nella foto (da S a R) sono Tim Shenk (interprete), Amelia (volontario con Hermanos en el Camino), Padre Alejandro Solalinde (sacerdote cattolico e fondatore di Hermanos en el Camino), Janice Fine (Professore Associato, Lavoro e Formazione e Facoltà Direttore, EPID), Miller e Giacinto (Research Associate, EPID).

Giovedi ', 16 febbraio EPID e partner ospitato Padre Alejandro Solalinde, un prete cattolico che lavora a Ciudad Ixtepec Messico. Padre Alejandro è in visita negli Stati Uniti per sensibilizzare l'opinione pubblica sulla condizione dei migranti provenienti dall'America Latina. Secondo il Comitato Nazionale per i diritti umani del Messico (CNDH) oltre 11.000 migranti sono stati rapiti in Messico in un periodo di sei mesi nel 2010.


Padre Alejandro Solalinde

Padre Alejandro Solalinde prende una domanda dal pubblico



Padre Alejandro stabilito Hermanos en el Camino (Brothers sul Sentiero), uno di una rete di organizzazioni non-profit che fornisce santuario centrale migranti americani, molti di Guatemala e Honduras, in rotta verso gli Stati Uniti. In Hermanos en el Camino migranti ricevono vestiti, medicine e cibo. I membri del personale documentano anche i nomi degli altri viaggiatori e quelle dei loro familiari. In questo modo, quando i migranti scompaiono, le loro famiglie può essere contattato. Padre Alejandro descritto come adolescenti migranti fanno il viaggio verso il Nord spesso vittime di torture, stupri, lavori forzati e rapimento. La maggioranza non è mai, ha detto, arrivano a destinazione.

In un momento molto toccante, una donna di El Salvador condiviso un account personale che rafforzato il messaggio del Padre riguardo il volto pericoli migranti. Il residente New Brunswick descritte le circostanze della scomparsa di suo fratello di 22 anni di età. Contattato due anni fa da rapitori che pretendevano di migliaia di dollari di riscatto per il suo ritorno, ha inviato una cifra iniziale di 2.000. Visto l'ultima volta in Chiapas, suo fratello rimane mancante. Ha fatto eco gli altri nel ringraziare Padre Alejandro per il suo lavoro e ha detto che rimane la speranza che un giorno sarà riunita con suo fratello.


Gli studenti del Centro di Educazione Lavoro ascolto di Padre Alejandro Solalinde di Hermanos en el Camino, un'autorità in materia di violazioni dei diritti umani nel sud del Messico

Circa 350 studenti dei professori Janice Fine (Labor Studies) Peter Guarnaccia (Istituto per la salute, politica sanitaria e ricerca sull'invecchiamento), Rocío Magaña (Antropologia), David Bensman (SMLR) e Anahi Russo (WGS) hanno partecipato alla conversazione, che si è tenuto presso la Rutgers Labor Center.

Letture consigliate:
Per saperne di più su Padre Alejandro Solalinde e il suo lavoro, si veda:
Inglese: http://www.amnesty.ca/atrisk/index.php/father-alejandro-solalinde/
Spagnolo: http://www.es.amnesty.org/actua/acciones/mexico-padre-solalinde-peligro/

Programma Eagleton sull'immigrazione e la democrazia ospita programmi periodici come questo.

Per ricevere informazioni sui prossimi eventi, iscriviti seguire il nostro feed RSS .

Yan Li | Web Designer

24 febbraio 2012 - nessun commento. Posted by in Staff .


Li Yan è il Web Designer del sito EPID. Attualmente è uno studente universitario presso la Rutgers University, New Brunswick, con un Information Technology e Informatica (ITI) maggiore e un minore giapponese. Le piace il design, la creatività e tecnologia, e spera di fare il lavoro futuro UI design, UX, graphic design, web design e, in particolare per le organizzazioni senza scopo di lucro.

Il suo sito web si trova qui .



Ryan Stark Lilienthal | Fellow

14 FEBBRAIO 2012 - nessun commento. Posted by in Staff .

Ryan Stark Lilienthal pratiche di legge sull'immigrazione in Princeton, New Jersey. Ha conseguito il BA in Religione presso la Tufts University e JD da Brooklyn Law School, dove è stato membro del Brooklyn Law Review. Mr. Lilienthal attualmente presiede l'Immigrazione e la Task Force per l'occupazione di Alley Einstein, ed è sul bordo del New Jersey Immigration Policy Network (NJIPN) e advisory board della Difesa dell'America latina legale e Education Fund (LALDEF). E 'membro della American Immigration Lawyers Association (AILA), e funge da collegamento legislativo del New Jersey capitolo. Inoltre, il signor Lilienthal è sul bordo della American Jewish Committee di Central New Jersey capitolo; e padroni di casa nel pubblico interesse, un programma radiofonico in diretta su 1300AM WIMG. Mr. Lilienthal è co-presidente del Future Princeton, un membro del Testo Unico comune / Shared Services Commission per il Comune e la Princeton Township, un membro del Consiglio di Princeton Comune Zoning di regolazione, e un ex consigliere di Borough Princeton.

EXTRA, EXTRA!

20 gennaio 2012 - nessun commento. Posted by in Notizie .


13 dicembre 2011
Il libro del New York Times Style Gocce uso del termine "clandestini" per descrivere Immigrati senza status legale.

Op-Ed columnist Bill Keller ha risposto ai commenti collegati all'uso di uso del NYT del termine "clandestini". Keller ha annunciato il cambiamento dopo le lettere versato in offese da parte dei lettori. Uno scambio con Phil B. Corbett che supervisiona le questioni linguistiche per la redazione seguito.

I lettori in tutto il paese si era opposto all'uso del termine. Secondo il professor Michael A. Olivas della legge Houston Center, uno dei maggiori esperti nazionali in materia di legge sull'immigrazione che condividevano le sue opinioni con Keller, "il linguaggio usato in questo discorso conta, e la gente non può essere illegale. Le loro azioni possono essere, o le azioni dei loro genitori possono essere, ma non può essere illegale. ["Illegali"] non è giustificato in alcun modo degli usi criminologica, linguistica o culturale del termine. "

Un link al blog di Keller presso il New York Times spiegando il motivo del cambiamento, è qui .

American Immigration Lawyers Association

7 Gennaio 2012 - nessun commento. Posted by in risorse giuridiche .

L'Immigration Lawyers Association americana (AILA) è l'associazione nazionale di oltre 11.000 avvocati e professori di diritto che praticano e insegnano legge sull'immigrazione.

Sito web:

http://www.aila.org/~~V

American Friends Service Committee

7 Gennaio 2012 - nessun commento. Posted by in risorse giuridiche .

L'American Friends Service Committee (AFSC) è un'organizzazione Quaker che comprende persone di fedi diverse che si sono impegnati per la giustizia sociale, la pace, e di servizio umanitario. Il nostro lavoro si basa sui principi della Società Religiosa degli Amici, la credenza nel valore di ogni persona, e la fede nel potere dell'amore per sconfiggere la violenza e l'ingiustizia.

Sito web

http://www.afsc.org

Lavoratori domestici United

7 Gennaio 2012 - nessun commento. Posted by in Labor Relations .

Fondata nel 2000, i lavoratori domestici United [DWU] è un'organizzazione di bambinaie dei Caraibi, Latina e dell'Africa, governanti e assistenti anziani a New York, organizzando per il potere, il rispetto, eque condizioni di lavoro e per aiutare a costruire un movimento per porre fine allo sfruttamento e l'oppressione per tutti.

Sito web:

http://www.domesticworkersunited.org/~~V

Operaio Giornata Nazionale Organizzazione Network

7 Gennaio 2012 - nessun commento. Posted by in Labor Relations .

NDLON migliora la vita dei braccianti negli Stati Uniti. A tal fine, NDLON lavora per unificare e rafforzare sia gli organismi membri a essere più strategico ed efficace nei loro sforzi per sviluppare una leadership, mobilitare e organizzare i braccianti al fine di proteggere ed espandere i loro diritti civili, del lavoro e dei diritti umani. NDLON promuove ambienti più sicuri più umano per lavoratore a giornata, uomini e donne, di guadagnarsi da vivere, contribuire alla società, e integrare nella comunità.

Sito web:

http://www.ndlon.org/~~V

ImmigrationWorks

7 Gennaio 2012 - nessun commento. Posted by in Labor Relations .

ImmigrationWorks USA è una organizzazione nazionale di riforma dell'immigrazione avanzamento che funziona per tutti gli americani - i datori di lavoro, lavoratori e cittadini. I suoi due obiettivi: educare il pubblico sui benefici dell'immigrazione e costruire una base elettorale tradizionale in favore di una migliore legislazione - imprenditori e altri provenienti da tutta disposti a parlare e chiedere una revisione America.

Sito web:

http://www.immigrationworksusa.org/~~V

Traduttore

Contattaci